I pericoli di Badoo

badoo pericoliDi social network oramai ce ne sono migliaia e migliaia e pare ne nascano di nuovi ogni giorno. Eppure Badoo sembra essersi riuscito a differenziarsi dagli altri e a ritagliarsi un bacino di utenza e funzionalità specifiche tutte sue. Sulla falsa riga del suo successo stanno nascendo sempre più siti che provano ad ampliarne funzioni e scopi ma devo dire che fino ad ora a parte Twoo praticamente nessuno ha raggiunto un simile risultato.

Badoo resta, almeno in europa, un universo a se stante usato dai giovani per fare conoscenze rapide e ottenere del facile sesso occasionale. Clicca qui per trovare altre informazioni su questo social network.

Basta infatti dare un occhiata al tipo di utenti che sono iscritti su badoo per capire subito quello a cui mi stò riferendo. Da una rapida osservazione pare piuttosto evidente che sul social network in questione troviamo ragazze facili, ragazzini e uomini (anche vecchiacci) ingrifati e trans. Una marea sconfinata di trans oltre che numerosi gay (e si sa che le abitudini sessuali di queste ultime due categorie sono tutt’altro che tradizionali).

Di recente è stato anche fatto un servizio delle iene proprio su questo tema. Nel servizio si spiegava come i giovani di oggi utilizzino questo social network per ottenere del sesso veloce.

Io credo che questo sia un fenomeno abbastanza preoccupante anche perchè i ragazzi coinvolti sono spesso minorenni e di maniaci ce ne sono fin troppi in giro. Inoltre pare che molti di questi ragazzi non facciano uso delle dovute precauzioni e siano dunque seriamente a rischio.

I genitori dovrebbero quindi stare molto più attenti e non lasciare i propri figli ore e ore sul pc magari su siti all’apparenza innocui come Badoo che invece di innocuo hanno ben poco!

E’ recente la storia di un ragazzo truffato e rapinato da due ragazzine (di buona famiglia) che l’avevano agganciato proprio su badoo e gli avevano promesso del sesso facile.

Dopo aver detto questo credo che stia a noi fare attenzione ed evitare di incorrere in qualche trappola. Purtroppo i rischi sono molteplici e spesso, difficilmente preventivabili. Quindi ancora una volta ripeto: attenzione, attenzione e attenzione!

Omegle vs Chatroulette

omegle it
Come tanti di noi avranno oramai notato, quello che in passato era un sito totalmente gratuito e aperto a tutti oramai non lo è più. Oggi per usare chatroulette bisogna registrarsi e persino verificare il proprio conto paypal. Insomma oggi non stiamo più parlando di un sito gratuito mentre Omegle è rimasto un servizio che viene offerto assolutamente gratis e sono sempre di più le persone che si stanno spostando da Chatroulette a Omegle. Omegle offre un servizio in cuiè possibile chattare e/o videochattare con utenti collegati da tutto il pianeta discutendo di specifiche argomentazioni in precedenza concordate. Se è vero che molto spesso anche su Omegle si trovano i soliti idioti pronti solo a fare gli imbecilli a volte capita anche di fare qualche incontro interessante e di discutere seriamente di qualcosa. Un sito che parla di Omegle (e delle sue possibili alternative) che ho trovato davvero interessante è www.omeglestop.com. Su questo sito trovate oltre a tantissimi dettagli, indiscrezioni e novità su Omegle anche quelle che sono le migliori alternative possibili a questo servizio. Va ad ogni modo detto che siti come Omegle ce ne sono pochi, e se così non fosse allora Omegle non avrebbe di sicuro tutto il successo che invece ha riscosso nell’ultimo periodo. E quantomai oggi che chatroulette non è più aperta a tutti, questo successo sembra destinato ad aumentare. Cosa aspettate dunque? Andater anche voi a provare la nocità del momento. Anche se non è una cosa tanto comune capita di incontrare degli utenti italiani ed in quel caso il divertimento è davvero assicurato. Su omegle uno se la può spassare proprio come faceva su Chatroulette e anche meglio dato che è prevista la possibiltà di spiare anche le conversazioni altrui senza essere visti. Insomma è inutile stare qui a parlarne la cosa migliore è andare e verificare il tutto in prima persona!

Zoosk chat

zoosk chatTra i siti per conoscere ragazzi e ragazze sul web non si può evitare di menzionare Zoosk.it! Questo è uno di quei siti di cui si parla molto e si parlerà anche negli anni a venire. Non fosse altro che per la popolarità da esso raggiunta soprattutto negli ultimi 2 o 3 anni. Di fatti oramai tutti conoscono questo sito è la Zoosk chat è davvero popolatissima soprattutto in America. Su Zoosk sono tantissime le cose che si potrebbero dire e sono altrettante quelle che potremmo risparmiarci ma di sicuro non possiamo omettere il fatto che stiamo parlando di una delle community di incontri maggiormente conosciute al mondo! La mia esperienza su Zoosk non è stata molto positiva ma credo che questo sia dovuto al fatto che il sito di Zoosk.it non sia ancora molto conosciuto in italia. Diciamo che ui da noi quasi tutti usano Badoo è c’è spazio per pochi veri altri concorrenti. Certo tutti usano Facebook ma fb non è un sito di incontri ne mai lo sarà quindi questo non fa testo. L’unica ragazza che sono riuscito a conoscere tramite Zoosk devo però dire che era davvero molto bella. Me ne ero profondamente innamorato e credo che me la ricorderò per tutta la vita. Non so se sia stato semplicemente un caso oppure se su Zoosk girino ragazze mediamente più belle. In realtà essendo quasi tutto a pagamento ho lasciato perdere senza indagare a fondo. Spero che qualcuno di voi troverà il tempo per farlo e mi invierà la sua opinione che provvederò prontamente a pubblicare! Mi raccomando diamoci tutti da fare che sul web si rimorchia un casino!

Chatroulette: la chat più divertente

Quello che era nato come un semplice e piccolo sito finanziato con i pochi risparmi di uno studente russo (aiutato dai suoi familiari) si è trasformato ino uno dei più frequentati e celebri siti del mondo. Questa potrebbe sembrare una di quelle storie da film, quelle favole che di sicuro uno ascolta volentieri ma che in realtà pensa non si realizzeranno mai. Eppure questa favola è realmente avvenuta e Chat roulette ne è la prova. Stimao parlando di un sito che definirei assolutamente geniale e che di sicuro rimarrà nei cuori di molti e nella leggenda.

Ma cosa fa Chatroulette?chat roulette chat

Semplicemente permette di entrare in comunicazione con persone collegate da tutto il mondo ed in modo del tutto automatico e casuale. Come se fosse una specie di roulette russa per l’appunto. Ed è a questa idea di fondo che si deve il nome “roulette”. Ma cosa accada una volta che entriamo sul sito e clicchiamo sul pulsante inizia? Ci troviamo di fronte qualcuno preso assolutamente a caso ed abbiamo la possibilità di parlargli usando il microfono e la cam oppure di scrivergli. Generalmente però cliccheremo sul pulsante “next” e passeremo al prossimo. Questo sistema assomiglia appunto a quello di una roulette ed è molto divertente in quanto gioca parecchio sulla nostra innata curiosità. Solo quando ci troviamo davanti qualcuno di davvero interessante decideremo di non premere più quel bottone e di intavolare una vera e propria conversazione.

Su questa semplice idea si basa il successo ottenuto da Chatroulette. Non c’è molto da dire in realtà, se non che questa semplice idea ha dato al sito una popolarità incredibile e sono stati tantissimi i personaggi famosi ed i volti noti a usare chat roulette rendendolo ancora più famoso.

Di sicuro trovarvi davanti Jessica Alba così da un momento all’altro mentre voi magari siete ancora in pigiama può sconvolgere chiunque. Ma è proprio questo il bello! Su chatroulette non sai mai quello che ti capita. E’ questo è davvero molto divertente. Perciò buon divertimento a tutti.

Drupal e i siti di incontri!

drupal schoolsCome molti di voi già sapranno il Drupal è un CSM basato su php di cui oramai moltissimi siti si servono per rendere il lavoro più semplice ai webmaster senza prò dover rinunciare alla flessibilità del php e alla semplicità di utilizzo. Fu creato da Dries Buytaert ed attualmente vanta una community piuttosto attiva in cui vengono prodotti e condivisi diversi moduli specifici che hanno reso di fatto il Drupal una delle piattaforme più utilizzate al mondo. Tra i tanti siti che utilizzano il drupal molti sono anche i siti di incontri. Su Drupal Schools (questo sito) tratteremo in maniera piuttosto appofondita sia le tematiche relative al Drupal in generale e sia quelle relative ad i modi di socializzare su internet. Quindi discuteremo dei più importanti ed efficaci siti di incontri attualmente esistenti e di quelle che sono le migliori strategia possibili per rimorchiare su internet in maniera rapida ed efficace. Non parliamo quindi di siti che propongono annunci di sesso a pagamento ma di siti normalissimi (preferibilmente gratuiti) in cui è possibile interagire con ragazze e ragazzi di tutte le età ed eventualmente realizzare poi incontri dal vivo. Sebbene molti uomini siano piuttosto scettici su quelle che sono le effettive possibilità di rimorchiare con successo online ci tengo a precisare che sebbene tale scetticismo possa ritenersi in parte giustificabile non lo condivido affatto. Di siti di incontri ne esistono a migliaia, sia fatti in drupal che non. Drupal schools dedicherà articoli specifici a questo tema ma per ora ci basti dire che le tecnologie in uso sono tali per cui su internet riuscirebbe a rimorchiare persino un ragazzino di 8 anni! Il vero problema è che spesso la rete offre così tante possibilità ed i siti di incontri sono talmente tanti che un utente normale si sente spaesato e non sa proprio da dove cominciare. Ecco quindi che su Drupal Schools parleremo di quelle che sono i siti migliori attualmente esistenti per fare nuove conoscenze su internet e di come usarli al meglio. Questo sito sarà dunque dedicato sia ad aspetti più prettamente tecnici relativi alla progammazione in generale ed al drupal e sia a tutto ciò che riguarda la socializzazione su internet, le chat e i siti di incontri! Spero vivamente di riuscire ad essere utile a qualcuno di voi e che deciderete di condividere le vostre esperienze con me lasciando i vostri commenti su queste pagine! Buona lettura e buon divertimento a tutti!